You are here: /

ATHORN: Phobia

data

12/09/2010
75


Genere: Power/Trash/Death meodico
Etichetta: AFM
Distro:
Anno: 2010

Un esordio esplosivo quello dei tedeschi Athorn. Forti di un’ottima produzione che esalta la loro proposta, e che incorpora le sonorità alla Nevermore con l’US power degli Iced Earth, l’album si avvale di pregevoli solos mentre le growl e le (poche) clean vocals puntano alla melodia. Attraverso le dieci tracce i cinque crucchi macinano ritmi forsennati e poco concedono a momenti più rilassati e riflessivi (la title track pare fornirne, ma è poco più di un leggero mood), quindi l’ascoltatore dall’animo più sensibile ben sappia che muro sonoro gli si parerà dinanzi per cinquanta minuti. Non vi distraete all'ultimo: "Schizophrenia" da sola racchiude tutte le stratificazioni sonore presenti nel platter. Se vi convince l'ending track è superfluo descrivervi cosa troverete nel restante minutaggio. Esordire con un prodotto così moderno, ma non dimentico della tradizione power/trash nella quale affonda le sue radici, farà la gioia di quelli che amano la musica speziata, non scontata e che apporta qualcosa invece di ripetersi stancamente.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web