You are here: /

ARCTIC PLATEAU: THE ENEMY INSIDE

data

06/03/2012
82


Genere: Shoegaze Post Rock
Etichetta: Prophecy Production
Distro:
Anno: 2012

Il secondo lavoro degli Arctic Plateau mette subito in risalto un evidente un passo in avanti sul piano compositivo ed in fatto di maturità. Rispetto al pur positivo 'On A Sunny Day' in questo nuovo disco i brani non risentono della ripetitività che abbiamo riscontrato nell'esordio, ma si distinguono per un maggiore consistenza ed un'intensità più profonda. Le dilatazioni prendono forma piena ed arrotondano il lato emozionale che da questo 'Enemy Inside' ci rotola letteralmente addosso come un rullo vibrante asfaltandoci l'anima. Siamo davanti ad manifesto sonoro dal forte potere persuasivo, una sognante esplorazione positivamente dolorosa che smorza la rabbia e la traduce in malinconico filare. Caso quasi unico di one man band in grado di reggere il confronto con formazioni più complete e complesse - di solito l'uomo solo al comando, in fuga, non regge mai fino al traguardo - e degno di nota è il particolare che Gianluca Divirgilio è un polistrumentista romano che sdogana il proprio estro con un ulteriore album dall'appeal universale, costruito attorno ad una poetica comune - certi fraseggi, certe melodie ed il mood in generale non rappresentano una novità - ma intrisa di personalità e da un modo strepitoso di raccontare il proprio universo come solo pochi esseri sensibili sanno fare. Fursy Teyssier dei Les Discret e Carmelo Orlando dei Novembre figurano come ospiti ed apportano un considerevole sostegno al disco - non semplici presenze/apparizioni - e contribuiscono a rendere 'Enemy Inside' un'opera imponente anche sul piano interpretativo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Rb

REB BEACH
Let It Beer - Roma

Una delle quattro date previste in Italia. La penultima. Due parole le spendiamo per Reb, anche se molto probabilmente inutili. Ma proprio due parole: Winger e Whitesnake. Bastano per contestualizzare la grandezza di Reb e la fortuna di essere lì, praticamente...

Nov 12 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web