You are here: /

ZODIAC: A Hiding Place

data

31/10/2013
58


Genere: Blues Hard Rock
Etichetta: Napalm Records
Distro:
Anno: 2013

Secondo album per questi crucchi revivalisti dei Seventies, che cercano di sviare l'audience con una copertina di tutt'altro genere, e pure insipida. Va bene la carne giovane in bella vista, ma avremmo preferito qualcosa di più netto. Gli Zodiac immergono il loro sound nel blues più puro e confezionano cinquanta minuti che sanno tantissimo di vecchio. Il batterista -in forza anche ai Long Distance Calling- si trattiene dal mostrare le sue potenzialità con molta fatica, il fatto è che la band si propone di scrivere canzoni immediate, con riff semplici ed improvvisi, ma il risultato non è godibile del tutto per la estrema prevedibilità di ogni cosa. A partire dal cantato che annuncia la sua provenienza geografica sin da subito, con il timbro roco e deciso, passando poi per tributi sfacciati agli UFO ("Moonshine") e ai Thin Lizzy ("Downtown", peccato per gli spossati bridge). Si salva dalla mediocrità la grande emotività di "Leave Me Blind" e gli spasmi impressionanti che dilatano l'atmosfera della "Cortez The Killer" di Neil Young e rifatta con personalità assente nel resto dei brani. Anche "Free" non è affatto male nella sua insistenza, peccato per la poca sintesi. Poco per salvare il disco intero, tanto che 'A Hiding Place' è consigliato solo ai più irriducibili fan del blues rock.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web