You are here: /

SINISTRO: Semente

data

12/04/2016
60


Genere: Atmospheric Doom, Post Rock
Etichetta: Season Of Mist
Distro:
Anno: 2016

Ce li ricordiamo benissimo i We Are The Damned. Quelle bestiacce portoghesi ci diedero diversi calci nel didietro col loro 'Doomvirate' di un paio d'anni fa, un crogiolo di black metal e crust niente male. Alcuni di loro suonano anche in questi Sinistro, che agiscono in un mondo totalmente diverso e fino ad ora poco battuto, e cioè quella zona grigia tra il doom e il post rock. Occultismo e ciclicità cosmica, spazi angusti dei rituali magici e paesaggi sterminati: due concezioni che in apparenza stridono, un approccio totalmente diverso alla musica, che aveva dato frutti eccellenti nel debutto omonimo. L'anno dopo arriva Patricia Andrade, voce particolarissima che è riuscita a dare personalità alla band lusitana e ora arriva proprio la firma con Season of Mist a sugellare questa unione. Lo diciamo subito: si sbadiglia. La magia non si è ricreata, i maggiori mezzi, l'effettistica più evoluta e la produzione nitida non hanno potuto nulla sulla noia e sulla inconcludenza. Tutto 'Semente' è meditabondo e indeciso, caratteristiche che erano in agguato in passato, ma solo ora si palesano in tutta la loro forza distruttrice. Si fa fatica a arrivare alla fine delle singole canzoni perché lo scopo dei Sinistro sembra solo la creazione di una atmosfera, cosa che avrebbe potuto farsi anche con una tastiera da 100 euro, e invece si sono costruiti sette pezzi che ci mettono troppo a carburare e sono pure poco differenziati tra di loro (a parte la title track). La stessa Andrade resta troppo timida, sullo sfondo quasi, come se lasciasse agli altri la patata bollente di affrontare gli ascoltatori nei momenti topici: sussurra nelle aperture, poi scompare inesorabilmente quando avrebbe dovuto prendere in mano la situazione. 'Semente' è un cd che potrebbe piacere agli amanti più strenui del rock con voce femminile, lo riconosciamo, ma rispetto alle potenzialità dei portoghesi si configura essenzialmente come uno stallo di imbarazzante anonimato che nelle movenze ci ha ricordato la prova scialba dei Kylesa dello scorso anno, pur sapendo che non è facile tracciare un parallelismo calzante alla perfezione.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web