You are here: /

ORDO INFERUS: Invictus Et Aeternus

data

22/02/2015
65


Genere: Death Metal
Etichetta: Doomentia Records
Distro:
Anno: 2014

Mentre la città di Roma, anno 2015, è funestata dai tifosi ubriaconi del Feyenoord, il mito dell'Urbe non è scalfito dal tempo e dallo spazio, tanto che anche stavolta viene dalla lontana Svezia un gruppo che ha deciso di puntare tutto sui miti e sulla storia degli antichi Romani. Se vi aspettavate pacchianerie alla Amon Amarth/Ex Deo, bastava vedere l'etichetta che rilascia l'album per essere subito tranquillizzati. La Doomentia non avrebbe licenziato prodotti poco seri e gli Ordo Inferus suonano un death metal austero decisamente consono allo scopo prefissato. Ok, i titoli sono in latino e i testi invece ricalcano in parte i soliti clichè del death metal, ma è già qualcosa. Il sound è possente, siamo in un ambito diverso rispetto a quanto fatto dai colleghi di etichetta Brutally Deceased, svedesi nell'anima. Qui si cerca di ricreare il muro impenetrabile dei Bolt Thrower, con iniezioni melodiche che rendono il tutto molto epico, diremmo di un'epica sobria, in ogni caso, senza eccessi o grandi stravolgimenti. Quando la velocità aumenta, lo fa in modo sempre controllato, a tratti scolastico, ricalcando fedelmente stilemi dettati dai Massacre. Non c'è tantissima carne al fuoco, a dire il vero: la professionalità e la tecnica utilizzate sono di ottimo livello per il metal suonato dagli Ordo Inferus, ma il protagonismo eccessivo del cantato forse sottintende una fiducia limitata verso l'efficacia dei riff, che tendono a ripetersi e ad allungare il brodo in brani che altrimenti sarebbero stati più scorrevoli. È quindi con un senso di affaticamento che si arriva in fondo a 'Invictus Et Aeternus'. Al netto di ciò, le impressioni sono positive e la tradizione del death metal è consolidata ancora una volta. D'altronde i musicisti coinvolti sono componenti di tante altre band dell'underground svedese: un lavoro come questo è il minimo.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Hellraiser wavegotikweekend header sa

WAVE GOTIK TREFFEN
- Lipsia (GER)

Quasi tutti i festival estivi sono andati incontro, dopo la cancellazione dell'anno 2020, anche a quella di questo 2021. Il Wave Gotik Treffen di Lipsia non fa eccezione in questo senso: dopo avere nel luglio dell'anno passato confermato per il maggio segue...

Jul 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web