You are here: /

FORGOTTEN LAND: Omnia Fert Aetas

data

09/12/2014
74


Genere: Viking Pagan Metal
Etichetta: Unsigned
Distro:
Anno: 2014

Oggi si ha ancora la pazienza e il tempo di andarsi a cercare i gruppi che valgono davvero? Non basta scorrere la bacheca di Facebook, bisogna fare una selezione ben più accurata, paragonabile a quella dei pomeriggi passati nei negozi di dischi. Solo così facendo ti capitano davanti delle band la cui risonanza mediatica è inversamente proporzionale al loro talento. Direttamente da Cantù, ecco un gruppo che si distingue dagli altri. Non siamo i primi, non saremo certo gli ultimi, perché i Forgotten Land hanno tutte le potenzialità per essere un prodotto forte, che potrebbe far gola a molti. Sono al secondo album, il primo senza la fondatrice Nørdic Valkyrja che li ha lasciati qualche anno fa. Le differenze rispetto a 'In Regno Langobardorum' sono sensibili e si sono smussati gli angoli, ridotte le ingenuità, migliorata la produzione. 'Omnia Fert Aetas' ha dalla sua una totale libertà d'espressione e nell'ambito pagan metal questo è il pregio più grande. Si sfruttano le tradizioni, i legami fortissimi con la propria terra e con la Storia con la S maiuscola: il disco è di qualità, durissimo e marmoreo, sofferto e serio. La struttura delle canzoni è monolitica, ma fa emergere alcuni punti di eccellenza come "Canturium", "La Tana del Cunt Caru'" e "Isola Cumana" e altri un po' meno ispirati ("On The Way Of Valhalla"), risultando di grande impatto nella maggior parte dei casi. Lodevole la cura dei particolari, che rende necessari diversi ascolti per andare oltre le semplici melodie portanti dei brani.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web