You are here: /

THIS TOMB IS MY ALTAR – DEATH METAL LIVE RITUAL

No Sun Music e Iron Dogs Promotion presentano:
 
Sabato 8 dicembre 2018

Grave Miasma al Traffic Live – Unica data in Italia!
 
Dopo il successo registrato con il loro ultimo EP “Endless Pilgrimage”, i britannici Grave Miasma saranno protagonisti sabato 8 dicembre al Traffic Live della loro prima data in assoluto a Roma, un appuntamento reso imperdibile anche perché unica tappa della band prevista sul suolo italico.
A precederli sul palco ci saranno Demonomancy, Profanal, Necromorbid e Serpent Ritual.
A conclusione della serata previsto il djset Metal Classics a cura di KK Warslut (Deströyer 666).

Sabato 8 dicembre 2018
@ Traffic Live, Roma
 
THIS TOMB IS MY ALTAR – DEATH METAL LIVE RITUAL
 
GRAVE MIASMA (Profound Lore Records/Sepulcral Voice Records)
https://www.facebook.com/gravemiasma/
Dopo aver calcato i palchi dei principali festival europei e americani (come Netherlands Deathfest, Maryland Deathfest e Hole in the Sky) la band inglese si esibirà finalmente anche a Roma. Dal debutto come Goat Molestör fino alla loro ultima incarnazione, i Grave Miasma a partire dal primo EP pubblicato, “Exalted Emanation”, hanno puntato a costruire un immaginario denso di ritmi oppressivi e caotici che portano ad un’esaltazione quasi perversa di tematiche horrorifiche e catacombali. Raggiungendo la loro summa con l’unico full length prodotto, “Odori Sepulcrorum”, sono portavoci di un death metal sinistro ed oscuro ed impregneranno la sala del Traffic Live di atmosfere abrasive, divenendo ministri di un occulto rituale.
 
DEMONOMANCY (Invictus Productions)
https://www.facebook.com/officialdemonomancy/
Dopo aver debuttato con la storica etichetta americana Nuclear War Now! Productions, i romani Demonomancy hanno pubblicato a febbraio di quest’anno il loro ultimo disco “Poisoned Atonement” per l’irlandese Invictus Productions. Pur rimanendo fedeli alle loro radici fondate su Beherit, Archgoat e Profanatica, si evolvono in composizioni molto più mature ed articolate dove la componente death metal diventa più incisiva e le parti vocali sono più epiche e salmòdiche. Dopo le date europee con gli Arkhon Infaustus, a supporto dell’ultima release, i Demonomancy sono quindi pronti a tornare nella loro città dopo tre anni di assenza, per condurre uno show all’insegna del loro Metal of Death.
 
PROFANAL (Iron Tyrant)
https://www.facebook.com/Profanal/
Dediti ad un death metal old school, i Profanal sono tra le realtà più solide nel metal estremo nostrano. Il cantato gutturale della frontwoman Rosy sostiene brani impregnati di sonorità che traggono ispirazione da band del calibro di Asphyx e Grave, mescolando quindi un death metal di matrice svedese a brevi ma oppressivi rallentamenti doomy. Il loro ultimo disco “Supreme Fire”, uscito per Iron Tyrant, esalta queste prerogative portando ad un livello superiore la loro già promettente discografia.
 
NECROMORBID (Caligari Records/Iron Tyrant)
https://www.facebook.com/Necromorbid/
Con un solo full length all’attivo, i Necromorbid mostrano intenzioni chiare fin da subito: “El día de la bestia”, pubblicato da Caligari Records/Iron Tyrant, è un debutto feroce ed aggressivo, che fa dell’alternarsi compulsivo e psicotico tra le vocals e l’incedere violento della batteria l’asse portante di un black/death metal debitore a gruppi come i Black Witchery, manifesto di bestialità primitiva.
 
SERPENT RITUAL (Despise The Sun Records/Regain Records)
https://www.facebook.com/SPNRTL/
Al loro debutto live, i Serpent Ritual si sono subito distinti con il loro primo EP “Nexus Diaboli”, uscito per Despise The Sun Records e per la storica etichetta Regain Records. I brani sono un concentrato di atmosfere sinistre e sulfuree, afflati demoniaci e riferimenti espliciti a pratiche occulte, mentre le sonorità mostrano aderenza a band come i Void Meditation Cult, confluendo in un death/black metal cupo sostenuto dal ronzio infernale delle chitarre.
(descrizione a cura di Selenia Marinelli)
 
Prevendite sui circuiti Vivaticket Italia: 15 € + d.d.p.

https://www.vivaticket.it/ita/event/this-tomb-is-my-altar-w-grave-miasma-demonomancy-guests/122727
 
In cassa: 15 €
Orari: t.b.a.
__________________________________________________________
Come raggiungerci:
IN MACCHINA:
Dal GRA uscita 16 (Prenestina) direzione Roma centro
MEZZI PUBBLICI:
Da Piazzale prenestino:
Prendere la linea 14 (TOGLIATTI) per 20 fermate e scendere alla fermata PRENESTINA/LARICI
Recarsi alla fermata PRENESTINA/LARICI e prendere la linea 314 (ROTELLO) per 3 fermate o 313 (LONGONI/INPS) o 501 (ROCCA CENCIA/STABILIMENTO AMA) e scendere alla fermata PRENESTINA/STADERINI
Da Ponte Mammolo:
Prendere la linea 508 (MONDAVIO) per 11 fermate e scendere alla fermata PRENESTINA/STADERINI
Da Termini:
Prendere la linea 14 (TOGLIATTI) per 20 fermate e scendere alla fermata PRENESTINA/LARICI
Recarsi alla fermata PRENESTINA/LARICI e prendere la linea 314 (ROTELLO) per 3 fermate o 313 (LONGONI/INPS) o 501 (ROCCA CENCIA/STABILIMENTO AMA) e scendere alla fermata PRENESTINA/STADERINI
Per ulteriori indicazioni visitare il sito:
http://www.atac.roma.it/
__________________________________________________________
Hotel nelle vicinanze del locale:
Hotel Bright ****
Via Prenestina 940
http://www.hotelbright.it/
Cervara Park Hotel ****
Via di Tor Cervara 126
http://www.cervaraparkhotel.com/
Holiday Inn express Roma -est ****
Via Giorgio Perlasca, 50
http://www.ihg.com/holidayinnexpre…/…/rome/romre/hoteldetail
Idea Hotel Roma Z3 ****
Via Amos Zanibelli snc
http://www.ideahotel.it/web/guest/idea-hotel-roma-z3
__________________________________________________________
Sponsored by:
Concerti a Roma: www.concertiaroma.com
Despise the Sun Records: www.facebook.com/despisethesunrecords
Iron Tyrant: https://www.facebook.com/irontyrantrecords/
Yama Tattoo: https://www.facebook.com/pages/Yama-Tattoo-Studio/147271831993207

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

live report

Alossez

ALOS
Freakout Club - Bologna

Alos, creatura di luce nuova che si dipana nell’emotività di chi la guarda, la scruta, l’osserva e ne ascolta gli strascichi, il respiro, il suono che ne ingloba lo spazio circostante. Un nuovo progetto, 'The Chaos Awakening', che ritengo d...

Dec 6 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web