You are here: /

ZODIAC: Sonic Child

data

30/09/2014
67


Genere: Blues Rock
Etichetta: Napalm Records
Distro:
Anno: 2014

No, non quegli Zodiac...Il nome ci aveva allertato fino a un certo punto, visto che possono esserci decine di Zodiac nel mondo. E invece sono proprio loro, i retro rocker tedeschi che danno alle stampe il loro terzo disco in tre anni. Grazie tante, direte voi, col genere suonato se ne potrebbero fare anche il doppio e nessuno se ne accorgerebbe. In effetti, se anche 'Sonic Child' fosse stato della stessa flaccida pasta dei suoi predecessori, l'avremmo fatta finita andandoci a internare in qualche casa di cura in cui si ascolta brutal death tutto il giorno. Ecco però la sorpresa. Già dalla copertina si avverte il cambiamento: niente legno e foreste, niente blues rinsecchito e molliccio. O meglio, il contenuto negativo lo hanno confinato in determinate composizioni, quelle che i professoroni etichettano come catchy e alla fine sono solo banalissime. La prima canzone ci porta in una dimensione soffusa, psichedelica, una sfera di fumi afrodisiaci. La voce, nel prosieguo del disco, sembra anche più espressiva del solito. Per questo e per assoli lunghi e sofferti "Swinging On The Run" è un grande brano. L'atmosfera più livida torna poi nella seconda parte dell'album (la più riuscita e sentita), mentre la title track si fa dimenticare all'istante, "Holding On" è più cavalcante di sempre e "Out Of The City" è una "Rock'n'Roll" dei Led Zeppelin in versione crucca. Non ce l'aspettavamo, ma ci siamo divertiti. Forse siamo annebbiati dal senso di esaltazione dovuto all'attesa di un disastro poi non avvenuto, dato che gli Zodiac non si contraddistinguono per personalità o grandi idee, alla fine tutto è abbastanza scolastico e collaudato. Ci fidiamo dell'istinto e auguriamo alla band di non fermarsi mai e di continuare a mischiare le (poche) carte in tavola.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ministry sez

MINISTRY
Villa Ada - Roma

Il concerto dei Ministry è stato uno degli appuntamenti più attesi dell’estate alternativa romana (se la memoria non ci inganna la prima volta nella capitale per gli americani), in concomitanza con l’uscita del nuovo disco che li ha visti to...

Sep 18 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web