You are here: /

WILDLIGHTS: Wildlights

data

27/08/2015
80


Genere: Stoner Rock
Etichetta: Season of Mist
Distro:
Anno: 2015

Non confondiamoli con i norvegesi Bloodlights (che fanno hard rock alla Gluecifer), prima di tutto. In secondo luogo, ci chiediamo per quale motivo creare un gruppo ex novo come i Wildlights se poi il risultato è pressoché identico a quello del gruppo di partenza di Jason Shi, ovvero gli ASG. Si tratta comunque di una musica originale per gli standard dello stoner, che anche qui si trasforma in una specie di "skate stoner rock", che non ha paura delle torrenziali melodie, provenienti sia della sottile voce di Jason, sia della sua fumante e inarrestabile chitarra che fa scorrere fiumi e fiumi di riff gustosi. Alla batteria il tizio dei Thunderlip! che onestamente non conosciamo, ma se vogliamo continuare un paragone con gli ASG qui abbiamo uno stile più libero e rilassato. Se l'uscita più recente di questi ultimi, Blood Drive, era stata meno diretta, qui veniamo travolti dalla personalità di Shi e dal suo "light stoner" (è stato chiamato anche in questo modo) estremamente variegato. Abbiamo qualche difficoltà a capire quando finisce un brano e inizia l'altro, ma all'interno di un album di questo tipo ci può stare. Se vi dicevano che erano poppeggianti Baroness e Torche, preparatevi a questi spettacolari Wildlights, con occhiali da sole e sorriso a trentadue denti: qui i due gruppi appena citati vanno frullati per bene con qualcosa alla Jane's Addiction. Da notare che a pubblicare Wildlights non sia Relapse, ma una sempre più aperta Season of Mist.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web