You are here: /

WATAIN: The Wild Hunt

data

10/11/2013
80


Genere: Extreme Metal
Etichetta: Century Media Records
Distro:
Anno: 2013

Ma davvero volevate un altro 'Casus Lucferi'? O meglio, davvero ve l'aspettavate? Eppure 'Lawless Darkness' è stato chiarissimo, nel disegnare il futuro dei Watain. Il black metal e i Dissection non sono più tutto. La fiamma nera arde in un altro modo, per alcuni pagliacciata immonda e per altri una commercializzazione ridicola. Fatto sta che i Nostri continuano a far parlare di sé. E a prescindere da considerazioni nel merito del disco, copertina oscura e aggiunta di melodia, con una ballata addirittura, fa pensare a un altro lavoro che all'epoca fece clamore, e cioè il black album dei Metallica. Non crediamo che gli svedesi possano raggiungere tali vette di pubblico, ma a giudicare dalla reazione negativa del popolo metal intransigente e quella opposta della massa (vendite ottime per essere un genere estremo), il segno è stato lasciato. L'espressività è al massimo, i germi del precedente lavoro si sono tramutati in qualcosa di più grande, che cova già nella terribile introduzione, per poi emergere del tutto in "They Rode On", con voce pulita: una "Nothing Else Matter" suonata di notte in un bosco scandinavo. Un mare torbido di veleno, prodotto divinamente, che richiama anche i Bathory in "Sleepless Evil". Il black metal più verace è andato, qui c'è voglia di rompere gli schemi con abilità di fondere i generi e -perché no?- estrema furbizia. L'epic metal è lambito in diversi arpeggi e cori, mentre la tribale "Outlaw" è rabbiosa e thrashy. L'album non conosce cali, e se non possiamo più definirlo black pazienza, i Watain già se ne sono fatti una ragione.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web