You are here: /

UTTERTOMB: Necrocentrism: The Necrocentrist

643642

data

30/06/2017
52


Genere: Death Metal
Etichetta: Pulverised Records
Distro:
Anno: 2012 - 2017

È risaputo: nel metal devi navigare in un mare di merda andando alla ricerca di un quadretto di cioccolato, devi immergerti in apnea per avere una chance di risalire a galla con una ricompensa gustosissima. Di solito il Cile non tradisce, ma stavolta lo fa. Non è tutta colpa sua. Di per sé ristampare un EP di cinque anni fa non è cosa malvagia se 1) la prima edizione era stata stampata in quattro copie in croce; 2) la qualità audio faceva abbastanza pena. Condizioni verificatesi per 'Necrocentrism' degli Uttertomb, che ora riregistrano il loro dischetto, gli aggiungono un brano nuovo e un 'The Necrocentrist' nel titolo, tanto per sottolineare di che si tratta. Non vorremo mai che si imbattesse in loro un fan dei Coldplay, giusto? Il problema grande come una casa è che l'inesperienza e il pressappochismo si sente nonostante stavolta ci sia dietro Pulverised Records. Troppo anonimo quello che esce dalle casse, addirittura timido il lavoro delle chitarre e per nulla dinamico. Si salvano i primi brani, relativamente più brevi e dal riffing con striature di death svedese old school, poi in "Necrological Fascination" (aridaje) col minutaggio che aumenta e i ritmi che rallentano si palesano tutti i difetti che affossano un album death metal: monotono, artificioso, banale. Di solito è il contrario: produzione digitale e idee soffocate da questa, mentre con gli Uttertomb si percepisce estrema fatica anche nelle cose più semplici. E qui dentro è tutto molto semplice. Anche il pezzo inedito (intitolato con fantasia spaventosa "The Necrocentrist") non morde, si muove tra le impronte nella sabbia di Morbid Angel e Immolation, con un effetto vocale fastidiosissimo. Speriamo che il full length sia di altra caratura perché non c'è da star sereni. I logo e la copertina facevano presagire ben altro.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Kraftwerk2

KRAFTWERK
Umbria Jazz - Perugia

Umbria Jazz con i Kraftwerk tra gli headliner significa che le kermesse dedicate ad un solo genere musicale non sono più così esclusive; la contaminazione ormai è talmente trasversale che non si capisce pi&...

Jul 18 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web