You are here: /

TOBY JEPSON: RAISING MY OWN HELL

data

17/01/2014
75


Genere: Acoustic Rock
Etichetta: Townsend Records
Distro:
Anno: 2013

A differenza dell'ep di Jizzy Pearl, 'Raising My Own Hell' dell'ex Little Angels Toby Jepson ha un senso, non fosse altro perchè si distacca dalla band madre e unisce anche le altre esperienze che vanno dagli hard rockers scozzesi Gun agli attuali Fastway, e non cerca di scimmiottare la band originale, anzi il buon Toby, produttore anche di vecchi marpioni come Saxon e Chrome Molly, nonchè di giovani rampanti quali The Virginmarys e The Answer, si butta nella sofferta enfasi acustica, sciorinando tutto il suo background fatto di anni settanta. Dal punto di vista delle song ci siamo, nel senso che Toby e soci - che, ahinoi, neanche in questo caso vengono citati, ma perchè? - partono con energia, la title track potrebbe fare il suo figurone anche in elettrico, pur mantenendo lo spirito da jam session tipico di tutti i dischi unplugged; sintomatiche di ciò sono "Dear Mama", dove compare il sax tanto usato anche con i Little Angels, "Patience Of A Saint" con le sue tastiere vintage, l'uggiosa "Four Letter Word" e la conclusiva fumosa e alcoolica "Shadow Boxing", dove ricompare l'amato sax. Abbiamo apprezzato anche la produzione, chiaramente ad opera dello stesso Toby, che come accennato nella sua bio predilige l'approccio teso a valorizzare l'esecuzione attraverso reharsal e preproduzione come ai bei tempi e si sente. Ascoltando i sei pezzi di 'Raising My Own Hell' sembra di star lì con lui con le gambe accavallate, mentre imbraccia la sua chitarra e si avvicina al microfono. Una volta tanto pro tools è rimasto fuori dallo studio...

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Lordofthelost 26gennaio2019

LORD OF THE LOST
Exenzia - Prato

A distanza di un anno dalla loro ultima visita in terra nostrana, i Lord Of The Lost scelgono Prato come unica data italiana per far ripartire il tour di Thornstar, ultima fatica in studio della band di Amburgo uscito lo scorso agosto. Ad aprire le danze, i J...

Feb 13 2019