You are here: /

SALVATION: Resurrect The Tradition

data

28/02/2015
63


Genere: Hardcore
Etichetta: Mighty Music
Distro: Audioglobe
Anno: 2015

Avere Gary Meskil tra le proprie fila conta e non poco, il leader dei Pro-Pain ed ex Crumbsuckers porta tutto il suo carico di esperienza ed i Salvation ne traggono linfa vitale; sappiamo benissimo che nell'hardcore le cose più importanti sono i testi dove fratellanza, amicizia ed integrità vengono sbandierati come un vessillo e che quindi la musica a volte ne risenta, così anche in questo caso i Salvation lasciano il songwriting un pò offuscato a favorire i messaggi passati dal frontman Kimbo Reichard, uno che si barcamena tra i mostri sacri Roger Miret (Agnostic Front) e Lou Koller (Sick Of It All), lasciando al groove di pezzi spaccaossa in stile - appunto - Pro-Pain il compito di riempire i circa 35 minuti di 'Resurrect The Tradition'. Da "Punishment" in poi si susseguono massacranti brani da pogo e che dal vivo creeranno sicuramente dei disatri inimmaginabili, con picchi in "See Through Lies" e "By Any Means", due veri mostri da mosh sfrenato, ma a lungo andare il risultato mostra la corda e si arriva a dire meno male che 'Resurrect The Traditon' dura solo 35 minuti, a causa dell'eccessivo appiatimento del songwriting e l'ultima, ininfluente, "This Strength Remains" ne è la prova lampante. Come dicevamo sopra, il messagio per i gruppi HC è importantissimo ed in questo caso ha travalicato l'importanza musicale dei brani, cosa che, sia nel bene, che nel male, fanno anche i Pro-Pain, ma loro hanno una lunga carriera alle spalle, mentre i Salvation hanno appena incominciato; se riuscissero a staccare questo cordone ombelicale, potrebbero diventare dei grandi, continuando così, vivranno sempre di luce riflessa, sempre che a loro stessi gliene importi qualcosa!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Eoe

EAST OF ELI ft. CHYLER LEIGH
Traffic Live Club - Roma

Nel giugno 2017 avevamo avuto il piacere di assistere al primo concerto in Italia di East Of Eli (aka Nathan West) con la partecipazione di Chyler Leigh (Alex Denvers in Supergirl). Un anno dopo, il ritorno a Roma per EoeXtour

Jun 15 2018