You are here: /

MISERY INDEX: Live In Munich

data

23/02/2013
50


Genere: Death Metal Grindcore
Etichetta: Season Of Mist
Distro:
Anno: 2013

Ricordi della metal-infanzia: l'acquisto in un supermercato di 'Intermission' dei Dio è riemerso prepotentemente all'ascolto di questo 'Live In Munich'. La costante è: la sostanziale inutilità se si possiedono gli altri album della band in questione e la durata che rasenta la presa per i fondelli. Misery Index, perchè? 'Heirs To Thievery' è un bell'album, anche con variazioni sul tema, ma perchè riproporcelo quasi del tutto qui dentro? I vostri fan già ce l'hanno e lo stanno ancora ascoltando per bene, perchè far sì che questo live sia -addirittura per loro!- superfluo? La vera pecca non è tuttavia questa, ma il fatto è che oltre a quei brani c'è "Traitors" (sì, lo sappiamo, è una carneficina pazzesca), un pezzo da 'Retaliate' e un remix di "Siberian"... E basta! Finito, nemmeno vicini ai quaranta minuti, i brani non giustificano la pubblicazione. Non che ci aspettassimo tre ore di concerto, ma registrare proprio una data di supporto a Behemoth e Cannibal Corpse in cui il tempo era poco e non si esprimeva del tutto la qualità della loro intera discografia (dai, il già citato 'Retaliate' e 'Discordia' meritano ben altro) sa tanto di autolesionismo. O forse no? Forse si voleva pubblicare il prodotto per ingannare il tempo, allora comprendiamo le ragioni di questa release e la giudichiamo come tale. Un divertissement. Che ad essere onesti poteva essere messo in download gratuito dalla stessa band. Band paurosa (e i neofiti rimarranno comunque sbalorditi da un tale grado congiunto di brutalità e tecnica) ma stavolta in imbarazzo, se guardiamo alle motivazioni del 'Live In Munich'.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Omsez

OM
Circolo Magnolia - Segrate (MI)

Esperienze mentali e sensoriali. Questo è ciò che si appresta ad affrontare quando si ascolta un album qualsiasi degli Om, la creatura che Al Cisneros ha creato dopo la prima parte dell’esperienza musicale e discografica con gli Sleep, e che &egra...

Aug 20 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web