You are here: /

MEGADETH: SUPER COLLIDER

data

12/06/2013
35


Genere: Hard rock
Etichetta: Tradecraft
Distro: Universal Music
Anno: 2013

E' ufficiale! I Megadeth non esistono più! Ancora una volta Dave Mustaine si è divertito a prenderci tutti per i fondelli spacciandoci un disco che ha concepito pensando di saper scrivere dell'ottimo hard rock, quando sappiamo invece che oramai manco il thrash gli riesce più. Dopo i confortanti 'Endgame' e 'United Abominations' ed il ritorno del figliol prodigo Ellefson, eravamo in molti a pensare ad una completa rinascita dei 'Deth, ed invece il fulvo mastermind ha sfoderato la pessima raccolta di pezzi non registrati prima 'Th1rt3en' ed ora il qui presente 'Super Collider', un disco che neanche nella peggiore delle ipotesi avremmo potuto pensare che arrivasse dalla penna di MegaDave - invero, già portata a scrivere porcate tipo 'Cryptic Writings', 'Risk', ma sopratutto il penoso 'The World Needs A Hero'. Ma adesso Dave e soci(?) si sono espressi su livelli veramente da far accapponare la pelle, undici pezzi di cui una cover, "Cold Sweat" dei Thin Lizzy, che già fa capire dove si voglia andare a parare, anche se in passato i Megadeth avevano già sciorinato cover di hard anni settanta, più due bonus nell'edizione deluxe, che non lo farebbero rizzare neanche a Rocco Siffredi: scialbe, molli, cantate malissimo, monotone, con solo due piccoli sussulti durante la seconda parte di "Dance In The Rain" e nella metallica (eh, eh!) "Don't Turn Your Back". Un disco che decreta inevitabilmente la morte cerebrale del compositore Mustaine, ma anche delle sue stanchissime corde vocali; e non bastano gli assoli di Chris Broderick, a dir la verità abbastanza anonimi, a risollevare le sorti di un disco inutile, stanco, e che ha persino una copertina insulsa, insomma un disastro in piena regola! Adesso basta Dave, vivi di rendita, fai solo live, ma piantala di rifilarci 'ste schifezze!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Unsane sez

UNSANE
Evol Cub - Roma

A quasi trenta anni di distanza dalla loro formazione, suonare con una cattiveria che non ha eguali e violentarci (ad oltre 50 anni di età) con volumi che vanno oltre ogni soglia di sopportabilità umana, mentre loro li sul palco come se niente fosse, cr...

Jan 12 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web