You are here: /

LOCRIAN: Infinite Dissolution

data

03/08/2015
60


Genere: Experimental Noise Metal
Etichetta: Relapse Records
Distro:
Anno: 2015

Il problema dei Locrian è sempre stato quello di essere troppo sperimentali per i metallari e troppo metallari per gli amanti delle avanguardie sonore. Ora qualcuno vuol farci credere che i Locrian fanno post metal. Chi? L'etichetta forse, o anche loro stessi, visto che hanno scelto il produttore di Pelican e Russian Circles. Non si riesce a distinguere bene la sottile linea tra "evoluzione" e "metallizzazione", che in questo caso vuol dire rendersi più familiari a un certo tipo di pubblico, che comunque metallaro resta e soprattutto tendenzialmente allergico alle vere e proprie libertà musicali. Non diciamo che 'Infinite Dissolution' sia un passo falso, la band americana ci fa sempre vivere quel suo mondo di alienazione assolutamente personale e annichilente. Ma caspita, "Arc of Extinction" è black metal con i chitarroni, blast beat e synth che si intrecciano in un modo inedito per i Locrian e non sappiamo se era questo che volevamo sentire da loro, soprattutto se il giochetto di prendere questi elementi e installarli in un crescendo post metal si ripete in tante tracce. Le restanti invece dosano il noise in modo più disturbante e fanno intravedere le potenzialità dei Nostri, benché oramai non si riesca più a decollare. 'Drenched Lands' del 2009 era la dimostrazione che l'inferno era un posto gelido eppure di black metal manco l'ombra. Sarà questo il percorso da seguire per i Locrian? Sicuramente non sentiremo cose analoghe nel prossimo album, come ci hanno abituato anche con 'Return to Annihilation' e le varie uscite minori. Noi intanto mettiamo da parte questa "dissoluzione infinita", potrebbe avere bisogno di diverso tempo per farsi assimilare.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

  • igor

    Mamma che bordello

Lascia un commento

live report

Eoe

EAST OF ELI ft. CHYLER LEIGH
Traffic Live Club - Roma

Nel giugno 2017 avevamo avuto il piacere di assistere al primo concerto in Italia di East Of Eli (aka Nathan West) con la partecipazione di Chyler Leigh (Alex Denvers in Supergirl). Un anno dopo, il ritorno a Roma per EoeXtour

Jun 15 2018