You are here: /

IMPERIAL STATE ELECTRIC: Reptile Brain Music

data

22/12/2013
75


Genere: Garage
Etichetta: Psychout Records / Soulfood
Distro:
Anno: 2013

Arriva Nicke Andersson. Aprite gli occhi, iniziate a prepararvi per la tempesta, ma di quelle in cui piovono power chord e i ritmi sono concitati. La sua creatura a questo giro si chiama Imperial State Electric ed è un vero e proprio spasso. La copertina, i titoli, il suono così vivo: tutto riporta alla mente il già sentito, ma questi svedesi sanno farlo in modo furbo ed accattivante. Innanzitutto, i The Hives sono superati sul loro stesso campo (insomma, quando facevano garage rock erano una gran bella realtà) con delle incursioni veloci e fulminanti. Poi sono riesumati i Led Zeppelin e il loro rock'n'roll (la canzone) in "Reptile Brain", i Thin Lizzy nella melodia di "Eyes", i Rolling Stones sono resuscitati e aleggiano un po' dappertutto. Il condimento essenziale è una spruzzata di punk, con il tipico cinismo che caratterizza gli scandinavi quando fanno del rock divertente (non tanto lontano da quanto fatto dai Kiss). Chitarre infuocate, batteria trascinante, una mare di elettricità e il salto nel tempo è perfezionato. Vi ritroverete a cantare "Emptiness Into The Void" nelle situazioni più impensabili. Magari a metà dicembre, quando passeranno qui da noi, dovremmo accoglierli come si deve.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ulver sez

ULVER
Santeria Social Club - Milano

I lupi più pregiati della musica norvegese, gli Ulver, hanno deciso quest’anno di tirare fuori l’ennesimo gioiello della loro densa e molto eterogenea discografia, pescando a pieno titolo nella migliore essenza della new wave ottantiana, e facendol...

Dec 16 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web