You are here: /

HARK: CRYSTALLINE

data

04/04/2014
75


Genere: Stoner Psychedelic Rock
Etichetta: Season Of Mist
Distro:
Anno: 2014

Sporchi, sguaiati e caciaroni, ecco gli Hark, nuova incarnazione psycho-stoner di Jimbob Isaac, ex mastermind degli altrettanto polverosi Taint che, reclutata la sezione ritmica dei Whyteleaf, si diletta con la materia desertica, proponendo un gigantesco mix di Mastodon ed Entombed - periodo 'Uprising' che si bevono un bourbon condividendo peyote assieme a Monster Magnet e Fudge Tunnel. Capito una cippa? Beh, non è semplice, quando si affrontano pezzi come l'opener "Palendromeda", "Breathe And Run" o "Scarlet Extremities", sperimentazioni acide scritte probabilmente mentre si era "in viaggio" per un'altro sistema solare, per non parlare della conclusiva "Clear Light Of....", dieci minuti di pazzia psycho-metal dove l'ospite Neil Fallon dei Clutch dà il suo contributo, pezzo che fa a pugni coi quattro minuti diretti di "Black Hole South West", classico stoner-doom. Jimbob arranca con la sua voce caratterizzante, malata e scaravolta i suoi vecchi Taint in un turbine dal quale è difficile uscire con la sanità mentale integra, ma probabilmente neanche lui con i suoi fidi pards lo vuole, anzi fa di tutto in 'Crystalline' per rendere il mal di testa provocato ancora più forte, vedasi la stralunata interpretazione vocale di "Sin On Sleeves". Dischi del genere nascono sicuramente da menti fervide, la cosa che stupisce è che tali idee arrivino dal Galles, che propriamente desertico non è, ma, a volte per viaggiare, basta poco e ci ritrova col Rio Grande che attraversa Swansea, potenza dello stoner!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aristosez

THE ARISTOCRATS
CrossRoads Live Club - Roma

Se il vostro sogno è vedere un concerto senza ritrovarvi circondati di gente che canta a squarciagola o continuamente con il cellulare in mano a far foto e video con il flash, allora un concerto degli The Aristocrats è il vostro show ideale. Difatti, ...

Mar 21 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web