You are here: /

GLORYHAMMER: Tales From The Kingdom Of Fife

data

05/04/2013
55


Genere: Power Metal
Etichetta: Napalm Records
Distro:
Anno: 2013

Side-project per Christopher Bowes degli Alestorm. Sì, quelli che giocano a fare i pirati. O almeno, è quello che ci auguriamo, e cioè che non si prendano sul serio. Stesso augurio dobbiamo farci per questi Gloryhammer. Potremmo chiudere qui la recensione, invitandovi a cercare delle foto di questa band, per vedere come si sono conciati i ragazzi, ma al giorno d'oggi come gente con cerone e sangue finto dappertutto non fa paura, così dei novelli cavalieri con calzamaglia colorata e armatura non dovrebbero far ridere più di tanto. Lì è l'inghippo: vogliono far ridere, i Gloryhammer? Crediamo proprio di no, visto che l'epicità all'ennesima potenza di 'Tales From The Kingdom Of Fife' (già dal titolo...) sembra tutto tranne che parodistica, alla Nanowar Of Steel. C'è da dire anzi che i Nostri sarebbero bersagli ottimali per la band italiana. Perchè tutto il disco è talmente pomposo che i Rhapsody sembrano dei novellini al confronto, power metal che più tronfio e all'eccesso non si può. Tutto è come possiamo aspettarcelo dalla copertina, e forse anche di più: la band di Lione dovrebbe seriamente dare un ascolto ai Gloryhammer, perchè di ritornelli scippati ce n'è a bizzeffe. Nulla di originale, i brani scorrono così prevedibili (ma non brutti, va detto che hanno saputo pescare bene dal calderone) e la suite finale di dieci minuti è l'apice di tale copia e incolla e il titolo è da Oscar del pacchiano. Molto più riuscito e battagliero dell'ultimo dei Manowar (non ci vuole molto, direte voi). A patto di aver ascoltato al massimo tre album power in vita vostra, può farsi piacere. Altrimenti è un disco che si sa già a memoria.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Unsane sez

UNSANE
Evol Cub - Roma

A quasi trenta anni di distanza dalla loro formazione, suonare con una cattiveria che non ha eguali e violentarci (ad oltre 50 anni di età) con volumi che vanno oltre ogni soglia di sopportabilità umana, mentre loro li sul palco come se niente fosse, cr...

Jan 12 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web