You are here: /

GENERATION KILL: We're All Gonna Die

data

11/12/2013
50


Genere: Thrash Metal
Etichetta: Nuclear Blast
Distro:
Anno: 2013

La vera notizia è che in fondo Rob Dukes sa essere intonato in qualche brano e non solo urlarci addosso come fa da una decina d'anni a questa parte negli Exodus. Il disco dei Generation Kill passa in secondo piano, anche perché è proprio brutto. Tutte le costruzioni articolate della band madre sono messe in disparte. Dite che ci sono brani lunghi anche qui? Appunto, sono terribilmente noiosi. Il problema principale di 'We're All Gonna Die' è la palese derivatività di ogni nota, non importa che ogni canzone sia diversa dalle altre, tanto o si va a parare su un thrash forzuto e cocciuto come un mulo (ma altrettanto povero di idee) o su mid tempo che a volte citano i Black Sabbath e altre addirittura i Nevermore più melodici. Nulla che si faccia ricordare, solo un grande fastidio visto che se non fosse stato pubblicato dalla Nuclear Blast, questo cd l'avrebbero ascoltato solo in dieci e oltre la metà di loro per la presenza del cantante di un gruppo più famoso. Ma che vogliamo farci? Con Gary Holt sempre in bilico tra diventare un vero Slayer o essere preso a pedate e Jack Gibson che rimpiazza il bassista dei Testament nei concerti, negli Exodus c'era poco da fare e girandosi i pollici e impegnandosi pochissimo, ecco i motivi che hanno spinto Dukes alla creazione dell'album. A Napoli se affermi "amma murì" (la traduzione del titolo del disco) la gente si risponde con una grattata scaramantica ai gioielli di famiglia. Di questo passo, ogni volta che sentiremo parlare di Generation Kill, faremo altrettanto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Frontiers rock festival 6sez

FRONTIERS ROCK FESTIVAL VI - DAY 2
Live Club - Trezzo MI

Cala il sipario sulla sesta edizione del FRF 6. Dopo la giornata del sabato che entrerà nella storia grazie all’esibizione straordinaria (unica data europea!) di Alan Parsons Project - da annoverare anche l’ottima performance degli Hardline - ...

May 7 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web