You are here: /

FATUM AETERNUM: THE DREAM IS DEAD

data

10/10/2012
75


Genere: Gothic Metal Rock
Etichetta: Unsigned
Distro:
Anno: 2011

Poniamo rimedio ad una mancanza, e solo ora ci mettiamo a sviscerare questo 'The Dream Is Dead', primo album per i gothsters israeliani Fatum Aeternum, uscito l'anno scorso e che segue l'uscita tre anni addietro dell'Ep 'Dark Glamour'. La proposta di questo ensemble si rifà appunto al gothic metal, ma con evidenti rimandi al rock oscuro che tanti consensi riscosse negli anni ottanta, e con qualche trovata teatrale sullo stile dei nostri Theatres Des Vampires, ma anche, e qui viene il bello, su quello di Devil Doll(qualcuno si ricorda questo one man project particolarissimo?), trovate che comunque si limitano ai primi pezzi, "Sadness", "Hate" e "False Freedom" dove lo spirito orrorifico di King Diamond aleggia inquietante. Poi la band si lascia ammaliare dal seducente duo Wolff/Nurmi, così parte una serie di tributi ai Lacrimosa, ma gestiti in maniera affascinante senza scadere nel copia e incolla tipico di molti gruppi attuali, basti ascoltare "Apocalypse Now", pezzo decadente di cui i Fatum Aeternum hanno girato un video pubblicato ad aprile di quest'anno. Prima del termine c'è spazio anche per il doom di "Evidence", ed addirittura per un'incursione nell'alternative con "Lullaby", chiaramente non sono diventati grunge, ma l'idea ci é piaciuta molto. Menzione particolare per Evelyn Shor che quando usa toni lirici convince di meno, mentre quando usa il cantato normale si dimostra una singer molto evocativa e coinvolgente; se non fosse per l'incisione un po' troppo secca (ricordiamoci però che questo cd è poco più di un demo), si potrebbe piazzare 'The Dream Is Dead' tra le cose migliori di questo genere, ma la perfezione si raggiungerà solo con un buon budget alle spalle, e solo allora la band potrà fare il salto di qualità.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Metalitalia festival 2018sez

METALITALIA.COM FESTIVAL
Live Club - Trezzo sull'Adda (MI)

Uno degli eventi metal più riusciti negli ultimi anni sul suolo italiano vede all’organizzazione principale dei colleghi di stampa musicale, quale è la storica webzine Metalitalia.com, che in ogni edizione disputata all’interno del Live Club...

Sep 24 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web