You are here: /

F.K.Ü.: 4: Rise of the Mosh Mongers

data

08/05/2013
65


Genere: Thrash Metal
Etichetta: Napalm Records
Distro:
Anno: 2013

Non è la palese derivatività che rende dischi del revival thrash cestinabili dopo mezzo ascolto. Meglio, non è solo quella. Il fatto è che molti si credono degli spiritosoni di prima categoria solo per aver piazzato in copertina due zombie col chiodo pieno di toppe di gruppi anni Ottanta. Ah-ah. Rispetto a questa categoria, proprio perchè sono abbastanza spiritosi, i F.K.Ü. sono da salvare, rispetto alla marmaglia. Certo, sarà difficile che mantengano un livello abbastanza alto per molto tempo, tuttavia l'invito è di farsi schiaffeggiare dallo speed thrash degli scandinavi. A ben vedere, sono già dieci anni che pubblicano album. La intro è una somma presa per i fondelli, adatta più all'epic metal che al disco in questione, ma tutto il disco è spassoso e immediato. La parte del leone la fa il cantante, che tira fuori da ogni brano un sacco di sfaccettature, utilizzando timbri diversi, che vanno dallo scream alla Halford fino all'acido di Bobby Ellsworth degli Overkill, fino ad un accenno di growl. Senza diventare ridicoli, i F.K.Ü. mettono i Testament sotto torchio e spremono tutto alla massima velocità, macinando riff tutto sommato ordinari e -non un grande effetto- ordinati, quindi l'effetto revival non è del tutto evitato. Manca la capacità di centrifugare le varie influenze e rendersi personali, perchè S.O.D., Nuclear Assault e -per ultimi- i Municipal Waste più ispirati hanno fatto molto meglio. Lungi da noi fare paragoni larghissimi, visto che il gruppo si impegna e facciamo fatica a immaginare un loro live senza ettolitri di birra e mosh scatenato.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dhoa1

DARK HORIZON OPEN AIR 2020
Gartenfelder Strasse 28 - Spandau, Berlino

Il weekend partito il 10 luglio era stato pensato per il Castle Party di Bolkow (Polonia) che pareva avrebbe avuto luogo nonostante tutta la situazione relativa al coronavirus. Anche il Castle Party ha infine rimandato all'anno prossimo come cosi tanti altri fest...

Jul 22 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web