You are here: /

ES: The Days Of Nightmare

data

18/03/2013
68


Genere: Thrash Prog Metal
Etichetta: Unsigned
Distro:
Anno: 2013

L'Es è un concetto freudiano molto forte che rappresenta la voce della natura dell'animo dell'uomo, coacervo di pulsioni sessuali e aggressive. Eros e thanatos. Grossa responsabilità per una band, chiamarsi così. Vediamo subito che i ragazzi catanesi non sono alle prime armi, hanno alle spalle diverse pubblicazioni, il che dovrebbe rassicurare sulla loro tenuta. Ma non tutto funziona al meglio. La musica è moderna e piena di groove, con alle spalle i primi Machine Head, trattati in modo ipnotico, concentrico, quasi orientaleggiante, che fa perdere qualche punto di mera violenza, ma guadagna delle striature sperimentali (alla Voivod) che aggiungono profondità a 'The Days Of Nightmare'. Non mancano interventi più moderni, alla Devildriver, inframezzati da colori propri di band come gli Orphaned Land più grezzi. La personalità degli Es, però, sembra abbastanza trattenuta, si sente che potrebbe benissimo rompere gli schemi in cui sta stretta: la tecnica c'è, ma al contempo manca una gamma di temi musicali, una varietà che avrebbe reso l'ascolto molto più agile. Infatti non sempre si ha il lampo dell'assolo di "Death Rattle", più spesso mancano forza e convinzione nei punti più violenti. Un po' col freno a mano tirato, ed è un peccato. In vista di una necessaria crescita, alla Gojira, magari, appoggiamo la personale visione degli Es, in cui l'eros è sviluppato ("In The House Of Pain"), il thanatos ancora si sta sviluppando ("Earthworms").

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Brutal ass sez

BRUTAL ASSAULT FESTIVAL 2017
Josefov Fortress - Jaromer (CZ)

Due anni fa il MetalCamp in Slovenia, quest'anno il Brutal Assault, praticamente i due festival più a misura di fan disponibili sul mercato europeo. Troppo grandi e dispersivi i rinomati Hellfest e Wacken, troppo lontani quelli scandinavi, nell'impon...

Sep 18 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web