You are here: /

ENTRAILS: Obliteration

data

22/05/2015
63


Genere: Death Metal
Etichetta: Metal Blade Records
Distro:
Anno: 2015

Gli Entrails fanno parte di quella schiera di band che apparentemente fanno dischi tutti uguali, eppure se li si conosce bene - per qualche strano motivo - ti accorgi che non fa lo stesso ascoltarne uno invece che l'altro. 'Tales From The Morgue' è uno dei più riusciti dischi del revival swedish death, mentre il suo successore si era rivelato davvero troppo scialbo persino per dei cloni degli Entombed (quali gli Entrails, se lo vogliono, non sono). Si è tornati su buoni livelli due anni fa con 'Raging Death' ed oggi con un nuovo chitarrista abbiamo tra le mani e nelle orecchie 'Obliteration'. C'è da dire che i Nostri come sempre hansno puntato sulla quantità, basti pensare che dal 2010 hanno pubblicato musica con frequenza molto alta: questo è sicuramente andato a incidere sulla qualità decrescente (o quantomeno altalenante) della loro musica. Spiace constatare che oggi gli Entrails durano il primo quarto d'ora ad alti livelli. Sembrava esserci stata una mezza rinascita, con delle leggere influenze di old school death metal americano a rendere il tutto più crudo e avvincente, ma la ottima prova al microfono non ci fa ignorare che dopo tre o quattro brani super, l'attenzione cala e non riconosciamo più i riff, i pezzi si confondono l'un l'altro, ogni tanto spunta qualche riffone bastardone o rallentamento, ma è troppo poco. Non sono carnali come gli Zombiefication, e questo frega un gruppo come quello svedese, che si è purtroppo limitato a svolgere il compitino e nulla più. Un EP sarebbe stato meglio.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Unsane sez

UNSANE
Evol Cub - Roma

A quasi trenta anni di distanza dalla loro formazione, suonare con una cattiveria che non ha eguali e violentarci (ad oltre 50 anni di età) con volumi che vanno oltre ogni soglia di sopportabilità umana, mentre loro li sul palco come se niente fosse, cr...

Jan 12 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web