You are here: /

EINHERJER: Av oss, for oss

data

03/11/2014
76


Genere: Viking Metal
Etichetta: Indie Recordings
Distro:
Anno: 2014

La Norvegia che ci propone la Indie Recordings si avvicina alla concezione da luogo comune che ci si fa della Svizzera. Puntuale, precisa, professionale: aggettivi che si addicono a tutte le band che questa label ci propone. Gli Einherjer non fanno eccezione. Vichinghi fino al midollo, hanno portato avanti una bella evoluzione, sin dai primi album (che oramai hanno quasi vent'anni), ricevendo in termini di notorietà sempre meno del dovuto, complice forse un filo di timidezza che li differenziava da gente come i Moonsorrow. In ogni caso, si tratta di ottime cose, nonostante uno scioglimento e il ritorno sulle scene dopo qualche tempo. La prolificità non è dalla loro, tanto che 'Av Oss, For Oss' esce dopo quattro anni dal predecessore, da cui prende spunto solo in parte, confermando la voglia di fare un discorso più ampio e originale. L'album non è di difficile comprensione, è squadrato e alcune soluzioni possono sembrare addirittura troppo semplicistiche. I tempi sono per lo più cadenzati, come per sottolineare un'epica marcia in battaglia. Tantissimi i dettagli, tra melodie black e altre più marcatamente folkloristiche, senza sputtanarsi minimamente, anzi, rimanendo integri e molto seri. La traccia finale, la più lunga, con i suoi dieci minuti, risulta essere la più avvincente, quasi un riassunto di quanto avvenuto nei brani precedenti. Non possiamo certo dire che si tratti di un lavoro indispensabile, ma i seguaci della Indie Recordings sapranno che qui la qualità è effettivamente medio/alta e in attesa di altri pesi massimi del genere possiamo benissimo divertirci con gli Einherjer.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Col

CULT OF LUNA + BRUTUS + A.A. WILLIAMS
Alcatraz - Milano

Sarebbe stato a dir poco entusiasmante poter assistere ad un live dei Cult of Luna assieme a Julie Christmas, i quali hanno costruito insieme quel gioiello che è stato l’album ‘Mariner’. Purtroppo, questa collaborazione si è tradotta i...

Dec 6 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web