You are here: /

DRIPPING ROOF: 26900

data

24/12/2016
62


Genere: Alternative Rock, Metal
Etichetta: SG Records
Distro:
Anno: 2016

A pelle i Dripping Roof trasmettono simpatia. Piove in sala prove? Ed ecco trovato il nome della band. Tutti i componenti sono del lodigiano? Il titolo dell'album sarà quindi il CAP di quella zona. Sono piccole cose che fanno trasparire una grossa spontaneità e una umiltà ammirevole. Il debutto dei Nostri è molto compatto, non si perde in chiacchiere o orpelli e va dritto al sodo. Le canzoni sono costruite in modo da porre in risalto la graziosa e melodiosa vocalità di Fabio e delle potenti ritmiche di metal alternativo che reggono il gioco più che bene. Viene subito in mente il nome dei 30 Seconds To Mars, se proprio bisogna trovare un accostamento, ma i Dripping Roof paiono capaci di suonare a cavallo tra diverse sonorità e inoltre sono nel momento della propria carriera in cui è tutto in divenire e magari il prossimo disco sarà totalmente diverso. D'altronde ci sono già diversi inserimenti di cantato più aggressivo. I lati negativi di questa opera prima sono connaturati alla giovane età del progetto: dalla promozione e dalla limitata cura dell'aspetto formale (copertina e produzione) sembra che questo gruppo -purtroppo- creda davvero poco nelle proprie potenzialità. A conti fatti le chitarre non hanno un suono moderno e potente come necessita il genere, anzi, sono quasi da demo, e sarebbe stato opportuno limare certe asperità nei passaggi tra le varie sezioni delle canzoni che rendono alcuni brani un po' macchinosi, perché sembra che spesso si voglia arrivare in modo troppo frettoloso al ritornello o al passaggio melodico a effetto. La cover di "Mad World" è discreta, ma nulla aggiunge al relativo valore dei Dripping Roof, per ora intrappolati in una crisalide che si dovrà schiudere presto, chiamati a concretizzare meglio le loro potenzialità e a dimostrare fino a che punto vogliono puntare sulla loro musica.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web