You are here: /

DOYLE AIRENCE: Monolith

data

29/09/2013
77


Genere: Post Hardcore
Etichetta: Lifeforce Records
Distro:
Anno: 2013

Doyle, come Arthur Conan. Da film horror...oppure da horror punk, come appunto il chitarrista dei Misfits? Lasciando da parte questi giochini di parole in cui proviamo a chiedere che la band abbia un po' di personalità anche nel monicker (provate a cercarli suo motori di ricerca, non caverete un ragno dal buco), addentriamoci nella difficile proposta dei ragazzi francesi. Secondo album, quello della conferma, in genere. Così è, perché la formula dell'esordio è non solo bissata, bensì ampliata e al contempo meglio definita nelle varie componenti. Suonare post (che sia rock, metal o hardcore è lo stesso) non è semplice, uno dei rischi è quello di sembrare vecchi e barbosi anzitempo. E qui i Doyle piazzano il loro personale monolite, a cui avremmo dato anche una forma consona, unendo tutti i brani in un unico opus, ma tant'è, i frammenti sono undici e non tutti hanno lo stesso peso/significato, una sezione di uno si sviluppa meglio in un altro e viceversa. 'Monolith' non è giovanile (stile cinquantenni conciati come ragazzini), è proprio giovane, fresco: prende in prestito strumenti di tendenza e catalizzatori del malessere dei ventenni del giorno d'oggi (cioé una nemmeno tanto velata attitudine screamo-core) e la inserisce in ritmiche mai esasperate, sempre lente e meditabonde, in cui il riff da arpeggiato si fa più sgargiante, ma sempre lui è alla fine, facendo proprio il trucchetto del post rock. Atmosfere dilatate, emozioni forti e muscoli tesi, in ossequio al post hardcore di cui si fanno portabandiera, l'ensemble transalpino dimostra di avere tante frecce al proprio arco, da quelle più sguaiate ("Stonefields") ad altre che sanno di Deftones ultimo stampo o anche dei Pelican più grigi. I nomi citati sono di un altro pianeta, i Doyle sono però sulla strada giusta per il porto aerospaziale, da cui possono andare lontano. O possono farsi bruciacchiare da altri che partono prima di loro.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web