You are here: /

Diabulus In Musica: Argia

data

16/04/2014
72


Genere: Symphonic Power Metal
Etichetta: Napalm Records
Distro:
Anno: 2014

Fa piacere ritrovare i Diabulus In Musica, già al terzo album e prototipo di band affamata, che non si adagia sugli allori. Non ci sono differenze sostanziali rispetto al predecessore, si continua a insistere su un robusto e ispirato power sinfonico, con voce femminile a condurre i giochi. I detrattori avranno già storto il naso e darebbero volentieri una spinta alla donzella in copertina, affinché anneghi con l'ancora che si è portata appresso. Non cambieranno certo idea con 'Argia', perfettamente incanalato nel filone, ma è facile ammettere che le banalità che si possono riscontrare sono poche, soprattutto rispetto ad altri prodotti del genere. Dovessimo fare un paragone con i compagni d'etichetta Delain, diremmo che gli spagnoli vincono su questi ultimi di una rete, pur avendo la Wessels uno spettro di sonorità di maggiore ampiezza e dall'appeal più forte. La prevedibilissima introduzione e la bruttina "Spoilt Vampire", a tratti confusionaria, non fanno danni irreparabili, visto che "From The Embers" sembra scritta dagli Epica di qualche anno fa e la dolcezza di "Eternal Breeze" è calda e avvolgente. Molto riuscita l'incursione in territori etnici/folkloristici in "Maitagarri" e anche l'ospitata della cantante dei Sirenia nel brano in spagnolo "Furia de Libertad". L'altro guest, Thomas Vikström, addirittura porta i Nostri a un altro livello, quasi operistico e striato di doom in "Encounters At Chronos' Maze". I Diabulus In Musica rimarranno quasi sicuramente con queste sonorità per altri album, ma a noi piacerebbe che spingessero maggiormente sulla particolarità delle loro radici, cercando i suoni mediterranei (lo fanno nei ritmi della top track "Healing").

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ministry sez

MINISTRY
Villa Ada - Roma

Il concerto dei Ministry è stato uno degli appuntamenti più attesi dell’estate alternativa romana (se la memoria non ci inganna la prima volta nella capitale per gli americani), in concomitanza con l’uscita del nuovo disco che li ha visti to...

Sep 18 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web