You are here: /

ANNIHILATED: XIII Steps to Ruination

data

26/11/2014
70


Genere: Brutal Death Metal
Etichetta: Unique Leader Records
Distro:
Anno: 2014

Abbiamo vissuto momenti di amore e odio, con questo disco. Le sue caratteristiche sono tali da portarti in un attimo dalla esaltazione più bestiale al retrogusto amaro che certe soluzioni ti danno. Sulla carta è un esordio, in pratica abbiamo il batterista degli Abysmal Dawn e ex membri di Grotesque e Arkaik, quindi insomma si sapeva che non poteva mica uscire un lavoretto da niente. Annihilated è il nome scelto per questa belva, incardinata nello stile del più potente brutal death. Sugli scudi il drumming, sicuramente il punto di forza della release, un carro armato incredibilmente preciso e dotato di un ottima tecnica. Cercano di variare il piatto offerto le voci filtrate e qualche effetto all'inizio o alla fine dei pezzi, per rendere il tutto più alienante. Dall'altro lato, le trame delle chitarre non sono molto originali e tendono a risultare leggermente monotone, inoltre in questo frangente la produzione molto verace non è d'aiuto, poiché genera un lieve senso di confusione. E lo sentiamo noi dal promo, figuriamoci come sarà percepito dai tanti che sentiranno i pezzi da Youtube. Ricollegandoci all'incipit della recensione: durante i primi ascolti il giudizio era un pochino negativo a causa della assenza di brani che potessero risultare decisivi, in seguito ci siamo fatti travolgere con meno pretese e questa è l'interpretazione di 'XIII Steps To Ruination' che bisogna seguire, perché -nonostante gli ospiti sbandierati e di lusso come Monte Pittman, Sven degli Aborted- l'album è medio. Non mediocre, è semplicemente uno dei tanti, il che non è necessariamente un difetto, ma la stessa Unique Leader ha tanti altri grupponi assassini che c'è l'imbarazzo della scelta.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web